Pubblicato il: 11/05/2004   
Con deliberazione n. 42 del 30.03.2004 il Consiglio Comunale ha adottato il Piano Particolareggiato del Parco Locale di Interesse Sovracomunale “Brianza Centrale”, l’ampliamento in variante al P.R.G. (ai sensi della l.r. 23/1997) e il programma pluriennale degli interventi per gli anni 2004-2005-2006.
Il programma pluriennale prevede:
ANNO 2004
- aquisizione aree a completamento del Parco “2 Giugno” alla Porada,
- piantumazione e segnaletica Parco Meredo,
- realizzazione Parco del Dosso,
- esecuzione collegamento pista ciclopedonale S. Carlo-Stadio,
- Attuazione intervento III lotto B Parco “2 Giugno” – Centro Servizi Ambientale,
ANNO 2005
- realizzazione laboratorio naturalistico-giardino didattico Parco “2 Giugno” alla Porada,
- aquisizione aree a completamento del Parco “2 Giugno” alla Porada, (IV Lotto),
- formazione aree boscate Parco Meredo 1,
- completamento pista ciclopedonale Est-Ovest,
ANNO 2006
- realizzazione Parco “Lazzaretto-Stadio”,
- formazione aree boscate Parco Meredo 2,

Con la sopra citata deliberazione si è attuato l’ampliamento e la modifica della perimetrazione del Parco “Brianza Centrale” incrementando la superficie da 365 ettari a 422 ettari; inoltre con le Norme Tecniche di Attuazione sono state introdotte alcune specifiche per gli articoli riguardanti le zone “E1 – E2 – BV3 – A”.
Il Piano Particolareggiato, che avrà validità di 10 anni dalla data di approvazione, attraverso una serie di norme garantiranno la valorizzare e la salvaguerdia ambientale in tutto il parco. Tali regolamentazioni vogliono evitare l’insorgere di attività che provochino danni ambientali al territorio e impediscano le trasformazioni di aree in lotti recintati e in depositi a cielo aperto.
L’obiettivo del piano è quello di assicurare ai cittadini un polmone verde collegandolo ai parchi dei comuni limitrofi e ai grandi parchi sovacomunali della Valle del Lambro delle Brughiera Briantea e delle Groane.

Chi desidera “saperne di più” può visionare la delibera di adozione che è in libera visione al pubblico, per 30 giorni consecutivi dal 27.04.2004 al 26.05.2004 compreso, presso la Segreteria del Comune, durante il periodo di deposito e nei successivi 30 giorni gli interessati potranno presentare osservazioni ed opposizioni all’Ufficio Protocollo del Comune entro le ore 12.00 del giorno 25.06.2004.

(SI ALLEGA AZZONAMENTO DEL P.P. IN VERSIONE PDF - Considerate le dimensioni del file -8 MB- i tempi di caricamento potrebbero essere lunghi )